La Nostra Proposta

didattica

Gli obbiettivi che Il nano Gigante persegue rispetto al percorso educativo sono la maturazione dell'identità, la conquista dell'autonomia e lo sviluppo delle competenze primarie del bambino, non disgiunte da un'adeguata formazione rispetto alla sfera sensoriale ed emotiva.


Nello svolgimento dell'attività formativa ed educativa tendiamo a riconoscere l'individualità di ogni singolo bambino, le sue esigenze, le sue propensioni e le sue capacità, per guidarlo e sostenerlo nel suo pieno sviluppo tenendo conto della sua indole e dei suoi genuini e personali interessi.


La programmazione del percorso educativo si fonda su un ambiente sereno, positivo e aperto alla scoperta: il bambino è libero di esprimersi, imparare e soddisfare il suo desiderio di costruire, conoscere e approfondire il perchè delle cose.

Progetto educativo ispirato
al metodo “Reggio children”

Le attività didattiche traggono ispirazione dall'innovativo metodo "Reggio Children" di Reggio Emilia (www.reggiochildren.it), e vengono proposte mediante esperienze coinvolgenti, stimolanti e ludiche.
Le attività vengono svolte nelle classi o nelle aree destinate ai laboratori tematici e sono basate sulla metodologia della partecipazione attiva, con il fine di stimolare la curiosità dei bambini e di invitarli a scoprire il mondo che li circonda tramite i cinque sensi.

Area linguistico - espressiva

L’intelligenza linguistica si esplica attraverso la propensione all’ascolto e la produzione verbale. Pertanto, la formazione in quest'area viene perseguita attraverso la fiaba come strumento didattico, che viene in una prima fase raccontata attraverso tecniche che permettono di catturare l’attenzione del bambino (teatro dei burattini, travestimenti, immagini ecc.) e in una seconda fase rappresentata e rielaborata dagli stessi bambini attraverso giochi di composizione o disegno.

Area grafica - pittorica - plastica

All’interno di un apposito atelier si propongono diverse attività con lo scopo di stimolare l’espressività e la creatività di ciascuno.

L’atelierista coinvolge i bambini, divisi in piccoli gruppi, in esperienze volte a sostenere e valorizzare saperi e intelligenze.

Educazione cosmica

La zoologia, la botanica, l’antropologia, la geologia e tutte le scienze della terra introducono i bambini alla conoscenza delle leggi scientifiche che governano i fenomeni naturali.
Lo scopo è quello di favorire la possibilità di contatto con la natura, sia portando i fenomeni naturali all’interno della scuola, sia viceversa portando i bambini fuori dalla scuola, a loro diretto contatto.

Attività didattiche in lingua inglese

La metodologia adottata per l’insegnamento dell’inglese è coinvolgente e motivante, basata su attività di gioco, drammatizzazione, mimica e canto.
L’insegnante madrelingua inglese è presente tutti i giorni durante le attività quotidiane programmate per fascia di età, allo scopo di garantire fin dal primo anno un approccio serio e strutturato al bilinguismo.

Propedeutica musicale

Il nostro corso di musica è tenuto una volta la settimana da una musicista specializzata nella didattica musicale per l’infanzia, e si prefigge lo scopo di avvicinare il bambino al grande universo musicale conoscendone il linguaggio e sviluppare la sua sensibilità musicale, ma anche di contribuire alla formazione complessiva della persona, alla sua socializzazione, allo sviluppo delle sue capacità intellettive, al rispetto di sé e degli altri, alla sua crescita globale.

Attività extracurriculari

Accanto alle materie di curricolo, Il nano Gigante dedica grande spazio e attenzione allo sviluppo delle capacità psicomotorie del bambino, attraverso un ampio spettro di proposte per l'attività fisica, sempre condotta nel rispetto delle possibilità e dei limiti propri sia della fascia di età, sia del singolo.
L'obbiettivo è una crescita armonica dell'individuo, nella quale si compenetrino e procedano in una bilanciata interazione lo sviluppo intellettivo e cognitivo da un lato, quello fisico dall'altro.

Nuoto

All'interno dell'orario scolastico la scuola organizza corsi di nuoto presso strutture esterne, per avviare i bambini all'esercizio fisico a contatto con l'acqua e a una relazione serena ed equilibrata con questa particolare dimensione.